Massaggi 
Il massaggio è una trasmissione di energia, è una sollecitazione del metabolismo, è recupero fisico e psichico, è trasmissione di evoluzione di emozioni superficiali e profonde, è sensazioni di benessere. In sintesi benessere fisico, emozionale, mentale ed spirituale. 


Massaggio connettivale:

permette di migliorare la qualità del tessuto cutaneo. Scioglie le aderenze profonde, facilita la decompressione capillare e la riattivazione della micrio-circolazione, diminuisce la quatità dei liquidi trattenuti negli spazi intra-cellulari, favorisce lo svuotamento degli adipociti responsabili della cellulite.




Massaggio miofasciale:

agisce in profondità sulle fasce muscolari e sul tessuto connettivale resistente che le riveste. Attraverso allungamenti, delle trazioni e delle compressioni, riequilibra le tensioni fasciali, migliorando la postura e risolvendo dolori muscolo-articolari.
Si tratta di un massaggio molto usato nell’ambito sportivo e rieducativo.




Massaggio neuromuscolare:

ha come obiettivo, quello di aiutare a ristabilire l'integrità strutturale, funzionale e posturale del corpo, riducendo i fattori di stress che si autoproducono,migliorando le varie funzioni neurovegetative ed eliminando il dolore. Riducendo lo spreco di energie, e migliorando in fine la postura, con effetto positivo sulla struttura psicofisica.



Massaggio linfatico:
La linfa è il liquido che viene raccolto negli spazzi intercellulari dai vasi linfatici per essere riportato in seguito al torrente sanguigno. Nel liquido interstizionale troviamo i linfocitiche servono per le nostre difese immunitarie.
I benefici:
il linfodrenaggio dona benessere a tutto il corpo agendo su diverse zone: sugli edemi (aiuta la filtrazione linfatica attraverso i capillari sanguigni); sul sistema nervoso (regola il sistema neurovegetativo, attenua i dolori); sulla muscolatura scheletrica; sulla muscolatura delle pareti vasali; sulla peristalsi intestinale.





Massaggio antistress:

lo stress è una delle cause di malattia più diffuse nell'uomo moderno; possono essere connesse a un trauma improvviso o a una situazione violenta. Influisce su tre sistemi organici: sistema endocrino, neuro vegetativo e Immunitario.

Manifestazioni abituali delle persone sotto stress:
 

Motorie:
debolezza, crampi generalizzati o localizzati, tremito, torcicollo.

Sensoriali:
dolori, sordità, sensazioni di caldo o freddo.

Tratto intestinale superiore:
nausea, vomito, flatulenza addominale
 
Tratto intestinale inferiore:
costipazione, diarrea, colon spastico.



Massaggio TuiNa:
massaggio cinese: serve per equilibrare l'energia, il Qi.
Cos'è il Qi: esso è la forza dinamizzante di tutta la vita, circola attraverso i canali chiamati meridiani,che lo trasportano agli organi, ai tessuti e al piano piscologico.
Qaundo il Qi è stagnante cosa proviamo? Stanchezza e dolore.
Quando il Qi è in equilibrio? benessere e voglia di vivere.



Massaggio cervicale:
sono molte le perso che soffrono di dolori cervicali e le cause sono molteplici: irrigidimento dei muscoli cervicali derivante da cattiva postura, tensione, stress, correnti d'aria. E' stato scientificamente dimostrato che il massaggio cervicale è molto efficace per la cura di questo genere di dolori, è molto importante anche per prevenire l'artrosi cervicale che in genere si manifesta dopo i 45 anni.





Massaggio con pietre laviche:
Vi avvolgono in un dolce abbraccio di calore.
Funzioni: rilassano, eliminano le tossine, lo stress, drenano i liquidi in eccesso. 



Login